[Strumenti del mestiere] Segnatura archivistica: di cosa è fatta?

Dal Glossario proposto dalla Direzione generale per gli archivi traiamo queste due definizioni:

 Collocazione: posizione fisica di un’unità archivistica nell’unità di condizionamento e nei depositi, espressa dalla segnatura archivistica.

Segnatura archivistica: classificazione e numerazione che contraddistingue ciascuna unità archivistica.

Sembra si voglia caricare questa povera segnatura di troppe responsabilità, con il risultato di ritrovarci spesso con ingestibili stringhe di numeri e lettere.

Continua a leggere

Annunci

[strumenti del mestiere] La segnatura archivistica

Intanto, una definizione di segnatura archivistica:

Insieme di numeri, caratteri alfabetici, sigle o codici che indicano, in modo univoco, la posizione logica delle unità archivistiche nell’ambito del fondo archivistico di cui fanno parte ed anche l’ordine di collocazione delle unità nei depositi. Fanno in genere parte della segnatura anche indicazioni relative alla classificazione

(da http://www.lombardiabeniculturali.it/archivi/glossario/#segnatura)

Quello che vorrei sottolineare è che l’apposizione della segnatura (non a caso prevediamo anche “segnature provvisorie“) va fatta in ogni momento della attività di riordino.

archivio segnatura archivistica scaffali

Continua a leggere